BENVENUTI NEL SITO DELLA D.D. DI SANTA TERESA DI RIVA
Plesso "Centro"
Scuola primaria/infanzia
Plesso "Bucalo"
Scuola primaria/infanzia
Plesso "Cantidati"
Scuola primaria/infanzia
Plesso "Barracca"
Scuola primaria/infanzia
Plesso "Sparagonà"
Scuola primaria/infanzia
Plesso "Ex via delle Colline"
Scuola infanzia

PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA

Il Circolo didattico di Santa Teresa di Riva è costituito da 6 Scuole dell’Infanzia statali e 5 Scuole Primarie ed ha un bacino d'utenza che comprende il territorio del Comune di Santa Teresa di Riva (quartieri del Centro, di Barracca, di Bucalo, di Sparagonà, di Cantidati, di Misserio, di Fautarì (questi ultimi trasportati con lo scuolabus comunale) e dei Comuni viciniori.

Il territorio del Comune si configura come zona di riviera, con entroterra collinare, caratterizzata da:

  • economia mista con prevalenza del settore terziario;  il settore secondario  è  formato da piccole industrie; il settore primario e la pesca da tempo non costituiscono più gli elementi portanti dell'economia;
  • notevole incremento turistico nella stagione estiva;
  • presenza di istituzioni educative pubbliche e private: asilo nido, scuole materne, scuole dell'obbligo,  istituti di istruzione secondaria: Licei classico, scientifico e  delle scienze umane, quest’ultimo nato dopo la riforma Germini, dall’ex istituto psicopedagogico), Corsi Regionali per l'Istruzione Professionale ;
  • spazi aggregativi: Centro sociale per minori, Centro diurno per anziani, Centri parrocchiali;
  • servizi utili: assistenza agli anziani, centro di assistenza medica privata, poliambulatorio, ambulatori medici, sede locale del 118, farmacie, banche, uffici postali;
  • centri sportivi privati: associazioni, palestre, campi di calcetto;
  • centri sportivi pubblici: palestra comunale, palestra del liceo classico, campetto di pallacanestro  nel piazzale del plesso F. Muscolino, campo di calcio , campi da tennis;
  • nuclei familiari in prevalenza ridotti;
  • forte urbanizzazione;
  • relativa perdita dell'identità territoriale e storico-culturale conseguente a più stratificazioni del tessuto urbano;
  • livello socio-culturale alquanto eterogeneo determinato anche dal fatto che parte delle famiglie proviene da: 
    • altri Paesi europei
    • Paesi extracomunitari
    •  extraterritorio per ragioni legate al lavoro dei genitori o per scelta libera;
    •  forme di svantaggio scolastico legate a situazioni di handicap di varia natura o a problemi di carattere relazionale o familiare.

 

 

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand